image_proxy_largeSi è da pochi giorni conclusa la finale del Red Bull Street Style 2014, evento itinerante che ha visto la partecipazione di centinaia di atleti in tutto il mondo e che ha avuto degna conclusione in una delle piazze più calde e rappresentative del Brasile, la storica Pelourinho a Salvador.

Molti i partecipanti, ben 44, ognuno dei quali rappresentava una diversa nazione, per uno spettacolo mai visto prima. Il livello proposto nelle diverse run è stato di assoluto impatto con trick sempre più tecnici, chiara dimostrazione di una costante evoluzione dei rider in questa particolare disciplina.

A essere incoronati come re e regina del contest sono stati rispettivamente Andrew Henderson e Melody Donchet. L’inglese Henderson ha sbaragliato la concorrenza nelle ride di qualificazione alla finale e con i suoi ultimi spettacolari 30 secondi di gara è riuscito a spuntarla contro l’argentino Carlos Alberto Iacono. Da notare la straordinaria gara del giovanissimo sedicenne norvegese Erled Fagerli, posizionatosi al terzo posto.

La nuova campionessa femminile è riuscita nell’impresa di battere la due volte campionessa mondiale Kitty Szasz, aggiudicandosi non solo il titolo ma anche il premio per il best trick.

I risultati finali vedono rispettivamente:image_proxy_large (1)

Red Bull Street Style 2014 Men’s Final Result

1 – Andrew Henderson (GBR)

2 – Carlos Alberto Iacono (ARG)

3 – Erlend Fagerli (NOR)

Red Bull Street Style 2014 Women’s Final Result

1 – Melody Donchet (FRA)

2 – Kitti Szasz (HUN)

3 – Laura Biondo (VEN)

 

Ecco altri trick, tutti da gustare:

Img1 Credit By: Fabio Piva/Red Bull Content Pool

Img2 Credit By: Fabio Piva/Red Bull Content Pool