Banaue, Isola di Luzon, Filippine.

E’ questa la meta dei pro wakeskaters Brian Grubb (USA) e Dominik Preisner (GER).

A portarli su un’isola dall’altra parte del mondo, dove il tempo sembra essersi fermato da parecchio, qualche foto e una pazza idea: sfruttare i terrazzamenti delle risaie come spot per la winch session più surreale di sempre.

Le risaie di Banaue si trovano a circa 1500 metri d’altezza. Furono costruite quasi interamente a mano 2000 anni fa, dagli antenati dei Batad. Irrigate da migliaia di canali, prendono l’acqua dalle foreste pluviali, e, a quanto pare, oltre ad essere considerate l’Ottava Meraviglia del mondo, sono anche un paradiso per il wakeskate.

Grazie ad un’attenta ricerca della location perfetta, al sostegno di RedBull, e soprattutto, agli indigeni Batad, ecco a voi il risultato!